Erotica dormiente - 4 by Angelo De Francisco

Erotica dormiente 4 by Angelo De Francisco

3.000,00 

Spedizione gratuita con trasporto affidato a corriere espresso assicurato.

Soddisfatti o rimborsati poiché il periodo di recesso è di 14 giorni, a partire dal giorno in cui si riceve l’opera.

Pagamento con carta di credito o bonifico bancario.

Garanzia e tracciabilità, tutti gli artisti sulla piattaforma oltre ad essere attentamente selezionati, godono del privilegio di essere pubblicati anche sulla Rivista d’Arte Biancoscuro, di conseguenza il loro lavoro è storicizzato ed il loro operato è autentico ed inimitabile. www.biancoscuro.it


Visibile presso lo studio dell’artista.
Se vuoi puoi anche fare una proposta d’acquisto cliccando il tasto qui sotto e inserendo i dati richiesti.

COD: ADF001 Categorie: , Tag:

Descrizione

Erotica dormiente - 4 by Angelo De Francisco

Opera originale con certificato di autenticità, più foto dell’opera con firma dell’artista.

Tecnica

Stampa Inkjet Epson lucida montata su pannello forex (cm 1) sagomato e incollato su lastra di plexiglass nero

Anno 2009
Dimensione grande
Altezza 150 cm
Larghezza 200 cm
 Profondità 5 cm

Cenni sull’opera

L’opera è realizzata in edizione unica di 3′.

 

Cenni sull’artista

  • Visibilità internazionale
  • Opere esposte in collezioni private internazionali
  • Prizewinner

 


BIOGRAFIA

Angelo de Francisco (1951) nasce a Milano nel 1951 dove risiede e lavora. Dopo aver conseguito la Maturità classica ed artistica, frequenta l’Accademia di Belle Arti di Brera. Dopo alcuni anni di studio e attraverso una cospicua attività pittorica che risale sin dal 1968, passando attraverso tecniche pittoriche classiche e sperimentali, giunge ad una maturità artistica suggellata da numerosi giudizi critici.
Dal 2000 in poi, la pittura non riesce più ad esprimere la sua ricerca interiore e nasce la fotografia digitale coadiuvata dagli scanner e dalle sovrapposizione d’immagine, dalla infinita possibile di variazione di colore che solo il computer può dare per ogni immagine e situazione.
I “Video” sono una pittura in movimento che racconta il presente quotidiano, il “copia-incolla” di situazioni estrapolate dai TG o altro, seguendo una sceneggiatura interiore, un racconto di rabbia , di denuncia o di speranza , trasfigurati da una tecnica computerizzata che apre le porte a innumerevoli interpretazioni.
La musica infine, grazie alle apparecchiature digitali e ai software di manipolazione, entra nei video a commento o come protagonista di queste immagini e con le immagini si fonde come suono percepito o colorato.